Close

il consorzio aion

29.06.2023: prende forma il Consorzio stabile aion. Ha 15 anni [dalla prima intuizione fondativa, nel 2008, che ha dato vita al Consorzio arte’m net] più 315, se si cumulano le storie stratificate dei partner consortili che partecipano oggi alla nuova sfida.
Mette in comune

_ un sistema di valori imperniato sull’integrazione rigorosa delle strategie SDGs [Sustainable Development Goals] con le metriche ESG [Environmental, Social, Governance] emanate dall’Agenda 2030 dell’ONU
_ una esperienza sul campo poco comune nel panorama italiano e internazionale: oltre 100 siti in concessione esclusiva, oggi, tra gestioni consortili dirette [dai parchi archeologici di PompeiErcolanoPaestum e Velia, alla Galleria Borghese a Roma, alla Galleria di arte moderna a Milano] e esperienze cruciali maturate dai singoli consorziati per gli affidamenti di Istituzioni autorevoli quali Museo del LouvreTour EiffelMuseo del Cenacolo VincianoMusei Civici di MilanoMusei Civici di VeneziaLa Biennale di VeneziaPalazzo Ducale di MantovaCappella degli ScrovegniComplesso del Duomo di SienaMusei Civici di RomaTorre di LondraHistoric Royal PalacesExpo 2015 Milano e Expo 2020 Dubai…
_ un capitale umano forte di oltre 1.000 talenti e risorse motivate, con il supporto essenziale di 3 start up native digitali pienamente integrate nei percorsi di innovazione condivisi
_ una piattaforma informatica flessibile, aperta, perfettamente allineata e integrata nelle nuove specifiche del Ministero della Cultura [progetto A.D. Arte]
_ un potenziale di generazione di valore in crescita costante, con un fatturato cumulato dei partner consortili di riferimento che supera, nel 2022, i 100 milioni di euro.

Aion nasce dalla consapevolezza che la cosiddetta quarta rivoluzione industriale impone un ripensamento radicale delle pratiche imprenditoriali, quanto più si applichino all’universo complesso dei servizi materiali e immateriali per la cultura e l’ambiente. Gli strumenti potenti di una rivoluzione digitale sempre più pervasiva e capillare sono una opportunità senza precedenti che sarebbe imperdonabile sprecare. Ma è tutto l’ecosistema delle pratiche gestionali, contabili, formative, comunicative e commerciali che reclama oramai un vero e proprio ‘salto di specie’: è la missione che abbiamo scelto di condividere con i partner di indirizzo di aionmettendo in comune le pratiche più efficaci maturate sul campo dalle imprese associate e, soprattutto, la governance di aree cruciali quali le politiche SDGs, l’innovazione digitale strategica in modalità open innovationadvocacy e pianificazione coordinata di attività di audience engagement e audience development.
Una rivoluzione permanente di strategie collaborative e pratiche di trasformazione digitale, con l’obiettivo di rimuovere ogni steccato pregiudiziale tra grandi player e microimprese, tra generazione di valore aggiunto e servizi ‘no profit’, tra pubblico e privato, tra visione globale e pratiche territoriali di prossimità.


Il consorzio aion adotta i sistemi di qualità e di gestione di impresa conformi alle norme ISO 9001:2015 ISO 14001:2015.


imprese consorziate

_ altair4 realtà virtuale, ricostruzioni cgi e 3d, protagonista indiscusso da venti anni della scena dell’archeologia internazionale, da Roma a Pompei

_ amico bio agricoltura biodinamica, ristorazione biologica come stile di vita

_ archeotrekking promozione territoriale, trekking e laboratori naturalistici nel cuore del Cilento

_ artem editoria e servizi per la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale, comunicazione integrata, web e portali di prossimità per i beni comuni

_ ar tour start up innovativa leader nel segmento delle visite esperienziali con smart glass, supportate da ricostruzioni virtuali e realtà aumentata

_ big sur progetti, eventi e servizi legati al mondo del cinema e dello spettacolo, dell’animazione 3D

_ centrica digitalizzazione 2D/3D ad altissima risoluzione, piattaforme software per la fruizione, digital exhibition immersive&interattive attraverso la controllata virtuitaly

_ cooperativa sociale giancarlo siani nata nel 2012 su beni confiscati alla camorra del territorio di ercolano, impegno quotidiano e passione per l’inclusione di soggetti svantaggiati o provenienti da percorsi di recupero

_ enclopius merchandising di qualità per il turismo culturale, con presidi diretti all’aeroporto e nel cuore del centro antico di Napoli

_ gav projects realtà emergente dell’innovazione in materia di soluzioni immersive e metaverso culturale

_ l’erma di bretschneider riferimento internazionale riconosciuto, dal 1896, dell’editoria archeologica e accademica

_ le nuvole teatro stabile d’innovazione per ragazzi, didattica di qualità e passione poco comuni, tra scienza, arte e natura

_ ne-t telerete contact center ufficiale per le prenotazioni di luoghi emblematici quali il cenacolo vinciano, la pinacoteca di brera e la cappella degli scrovegni

_ pasticceria generoso pasticceria tradizionale di eccellenza, dal 1962, nel cuore del territorio vesuviano e campano

_ progetto museo progetti di valorizzazione e promozione dei beni culturali, riferimento, dagli anni ottanta, della didattica di qualità sul territorio napoletano

_ trotta&trotta da oltre venti anni leader nel settore del catering e della ristorazione di prestigio dei grandi eventi nazionali ed internazionali

_ verona ’83 protagonista da 40 anni nella gestione di servizi museali integrati, dal museo del Cenacolo Vinciano, a Palazzo Te

_ viva! protagonista da vent’anni nel mondo della comunicazione in Italia, con un’esperienza consolidata nel segmento del concept dell’identità digitale, web e social

_ vivaticket leader dal 1999 nel settore della progettazione, produzione, commercializzazione e gestione di sistemi di biglietteria elettronica e controllo accessi, soluzioni innovative per la valorizzazione culturale dal Louvre, alla Tour Eiffel, alla Torre di Londra, agli Historic Royal Palace

_ vox impresa di respiro internazionale nel segmento degli strumenti di supporto alla fruizione culturale, con oltre 25 milioni di audio-video tour guidati all’anno, in più 150 paesi

_ 3DnA protagonista di caratura internazionale nel segmento della additive manufacturing, know how certificato nella riproduzione 3d di manufatti archeologici e artistici in alta risoluzione, ecosostenibili


servizi

_ progettazione, produzione, commercializzazione e gestione di sistemi innovativi di biglietteria elettronica e controllo accessi
_ allestimenti plurimediali interattivi
_ editoria su carta e digitale, comunicazione integrata per la valorizzazione culturale e ambientale
_ audiovideo guide, app, webapp
_
accoglienza, didattica, laboratori di formazione, animazione teatrale per l’infanzia
_ bookshop 4.0
_
caffetterie culturali a km 0 e biologiche
_ web, portali, metaverso per i beni comuni

 

siti in gestione esclusiva

_ parco e museo archeologico di paestum: servizi integrati di valorizzazione [biglietteria, marketing e comunicazione, editoria, bookshop, didattica]

_ parco archeologico di velia: servizi integrati di valorizzazione [biglietteria, marketing e comunicazione, editoria, bookshop, didattica]

_ circuito archeologico di santa maria capua vetere: servizi integrati di valorizzazione [biglietteria, marketing e comunicazione, editoria, bookshop, didattica]

_ gran cono del vesuvio: biglietteria e accoglienza

_ parco archeologico di pompei: editoria e bookshop

_ milanogalleria di arte moderna: servizi di bookshop e audioguide

padula, certosa di san lorenzo e musei civici: servizi integrati di valorizzazione [biglietteria, marketing e comunicazione, audioguide, editoria, bookshop, allestimenti plurimediali, didattica]

_ museo archeologico nazionale di napoli: caffetteria e piccola ristorazione

_ museo archeologico virtuale di ercolano: caffetteria e bookshop

_ galleria borghese: bookshop

 

il consorzio aion