Close

editoria

formato:
24x30 cm
rilegatura:
brossura con alette
pagine:
176
illustrazioni:
circa 70 a colori e in bianco e nero
lingua:
italiano
pubblicazione:
Novembre 2022
ISBN:
978-88-569-0894-7
prezzo:
35,00 euro

cosmic pages atlanti stellari negli osservatori astronomici italiani a cura di ileana chinnici, mauro gargano

“guardare e interpretare il cielo è sempre stato
uno degli istinti fondamentali dell’uomo, ma è solo
a partire dal cinquecento che gli atlanti celesti
sono diventati per gli astronomi uno strumento di
indagine scientifica.
a partire dal 1609 furono effettuate osservazioni
astronomiche non più condotte ad occhio nudo ma
utilizzando il telescopio. il mondo celeste così ha
rivelato molti dettagli, illustrati con cura scrupolosa
in opere di rara bellezza in cui si fondono scienza,
arte e mito.
l’istituto nazionale di astrofisica conserva all’interno
delle proprie biblioteche una collezione di atlanti
celesti storici (stellari, cometografie, selenografie) di
straordinaria rilevanza scientifica e iconografica.
in questa raccolta alcuni degli atlanti stellari
di maggiore importanza con l’auspicio che la
conoscenza del passato possa essere di stimolo
per tutti coloro che guardano il cielo ad approfondire
l’affascinante mondo dell’astronomia”.
[dalla presentazione di marco tavani, presidente
dell’istituto nazionale di astrofisica]

sommario
sfoglia le prime pagine